Translate

Paesaggi Natura



 PAESAGGIO NATURA
Siracusa direzione Palazzolo-Canicattini(SP 14)conosciuta come maremonti-Entrare a Canicattini-Prender la direzione Floridia "foro Boario" -SP 74 Floridia-Monasteri -dopo qualche km a destra strada "regionale"Cisternazze Monasteri-(consigliabile con auto da città o in moto)

Alt.400-500 mt.circa (da verificare)
Suggestivo ponte fra montagna (magnesite...?)e ruscello(fiume Cavadonna).Alcune grotte probabili rifugio per la pastorizia.Proseguendo sulla destra in trazzera(strada di campagna)un antica massaria nel verde tenuta allo stato naturale con un bel cortile il pozzo le stalle e una grande macina in pietra ( frantoio).
La NATURA FA SPETTACOLO!!Attraverso la gola de la montagna si percorre una strada che scende in giù fra piccoli canyon e "ruscelletti".
Presenza di grotte probabile luogo di eremitaggio e preghiera oltre che di rifugio.Zona conosciuta infatti come "luogo dei Monasteri"o "Monasteri".
In zona:
-il sentiero de la Regia trazzera de le montagne(Canicattini alta)
-altre massarie
-frantoio per la spremitura di olive del raccolto locale (Canicattini).Da non confondere gli alberi di ulivo con i salici da vimini.Molto simili.
-L antico forno  Bellomia  con preparazione di biscotti pane ed un ottimo Pan di Spagna.Vicino al piccolo centro pedonale a pochi metri da la Chiesa Madre.(Canicattini)
-Ippodromo del Mediterraneo 
Uno dei piu grandi d'Europa.Corse al galoppo trotto e scommesse Struttura alberghiera con ristoranti lounge bar e Centro SpA Benessere.( a Floridia).Si ricorda che per anni nel passato quando ancora non esisteva l ippodrome si svolgevano corse clandestine di cavalli lungo le strade provinciali in tarda notte con il beneplacito di chi sapeva e scommesse d 'azzardo che portarono sul lastrico molte famiglie e sevizie gravi sui poveri cavalli. Oggi e possibile effettuare scommesse durante le corse dei cavalli.Se poi le scommesse son" truccate" o falsate bisognera chiedere a la guardia di finanza che avra infiltrati in borghese spesso frequentanti il luogo o stazionari( come fantini scommettitori personale interno stallieri giardinierie operai muratori camerieri)e a chi si occupa di tutti gli Ippodromi d Europa .
 "La  Leopolda dove sta?Al galoppatoio sta scegliendo le cavalle per il "galoppo e per la monta"...poi andra al Delphinario vediam se sono nati i piccolini.Quante zuppe per stasera?...Desidera anche le tartare....?Per entree'?Abbiam l@ finocchiona in bellavista...Senta un po ma la Bianca Marie dov e'...?Chi?Pregooooo?"Ci si lascia intendere che esiste ancora il veto per la scarpa da ginnastica...Da Rispettare SIAE essi hanno i figli di tua cugina in cura e quindi....regolati!...Comu??Ma fattivilla na bella scopata gioie bella e cosi vi rilassate un po!! ("Ti sei esercitata?")Se ci dice Dove e soprattutto con chi..."
Spaccati di vita quotidiana...Dove la finezza ed il buon gusto son sempre di c@sa...!! "Ne'...tea coffee sfoliettanza....sin saladin!!Salam a lecch "..."Senda e per il Centro benessere.Si porti la cuffietta i ciabattini e la costumanza Ovvio...ma ce una divisa per la costumanza?Pregooooo?...e per le idroterapie?Avete le Bucoliche il BiancaSpina le Papaverine e...Il Fior di Loto?...Non lo avete ... si vede!! SE desidera le facci fare un giretto.Magari next time  rischio di scivolare non ho dietro with me i ciabattin"
 Attenzione.
E risaputo. Dove ci son scommesse  e possibile che ci sia gentaglia varia e variegata e circola di tutto.Immaginiam in uno dei piu grandi Ippodromi d Europa con annessa struttura alberghiera e SpA centro benessere.Attenzione.
-In zona di Cassibile il rinomato Panificio Fronterre nuoto in zona fra la gente del luogo  per la bonta del pane. Con un bancone- vetrina ben fornito di varie tipologie di pane fragrante e gustoso.Inevitabile una breve "visitina"di passagio.Sforna anche  kraphen e i croissantes farciti e qualche focaccia condita salata. Scelta di biscotteria al latte per la colazione o merenda.Posizione strategica per la "vicinanza"con l Ippodromo del Mediterraneo e per la presenza di turismo estivo in zona.
 Da valorizzare la zona  migliorando la tipologia de le frequentazioni  fisse e stabili che ha visto negli ultimi anni un afflusso in tutto il vasto territorio del siracusano e zone" limitrofe" di gente variegata molto discussa collegata pare all Ippodromo e al mondo de le scommesse per altro fortemente volute con grande insistenza da questa stessa gente del luogo.
"Ce la possono fare anche da soli!!.
Spetta a codesti e non ad altri come  han preteso sotto minacce continue e ripetute "ripulire" tutta la zona da gli "ospiti indesiderati" per altro  invitati da codesti stessi.
Ma roba da matti!!...Roba da terzo mondo..."ne"!!...Ed insiton pesantemente!!
《Poi si lamentano se gli arriva qualche colpo di pistola》!!Chiacchere.
-Sempre in zona Cassibile  circa 100 mt.prima de lo svincolo per l autostrada un piccolo caseificio il Marchese di Cassibile a produzione artigianale e vendita di provole tuma fresca ricotta salata stagionata ricotta fresca mozzarelle fresche.Consigliato andar al mattino.
-Caseificio "Damma"ben noto fra le gente del luogo.Produzione di saporti formaggie locali da pascoli di altura( ricotta fresca-ricotta stagionata salata-caciotte-provole-mozzarelle-tuma primo sale-latte fresco-uova).A qualche km. da Siracusa su la Strada Provinciale 14 la maremonti in direzione di PALAZZOLO.
Il Mostro di Cassibile.《Quale dove chi...??》Chiacchere!!.★cliccare★.
《Me  vuol indicare il mostro ne la photo ...pleaseeeeee...?》...《Non capisco la sua domanda..."pleaseeeeeee"!!》

Estate :
-Sagra del cinghiale (Canicattini Bagni)
-Devoti religiosi in cammino per penitenza o grazia( anche in zona di Canicattini.).
Natura:Possibile presenza di gracchi alpini -cornacchie -corvi imperiali -gufi- civette -allocchi- barbagianni-VIPERE.Altro.
Lazzaruole-carrubbo-(acace)-olivi -zarzaparrila (TIPO agrifoglio-o pungitopo o biancospino)-lentisco-salici (TIPO sorbo de gli uccellatori o sambuco rosso o madreselva pelosa)
-percorso consigliato ANCHE in bici (Canicattini Bagni).

"galoppando galoppando"...fra la natura sicula!!★cliccare★

Mercato dei Fiori
Informarsi su apertura ed orari telefonando a la polizia locale municipale.
Pare che abbia chiuso.
Poco prima di arrivare in Siracusa citta percorrendo la strada statale che da le zone di mare conduce verso la citta il sabato e la domenica mattina  si svolge il mercato dei fiori all aperto con vendita di piante verdi piante fiorite  fiori coltivati in serre locali e de le zone vicine e piante aromatiche.
Alcuni vivaisti espongono le piante stagionali alberelli da frutto piante da giardino e piante aromatiche anche in zona ne le vicinanze con un proprio spazio privato e parcheggio interno.
Aperto tutto l anno con periodo "clou"durante la stagione primaverile ed inizio estate.
Da non perdere!!
  • Qualche km prima tornando indietro e seguendo la segnaletica per le zone-m@re subito dopo il bivio con altarino di devozione e madunnina in prossimita di un vecchio casolare su la sinistra un allevamento di polli e galline in batteria  con la possibilita di scegliere e comprare uova fresche ancora calde prodotte in  giornata.《Utilizzare i guanti per motivi di igiene.》.Proseguendo lungo la strada statale che conduce a Cassibile la discoteca Malibu frequentata per alcuni anni da gente del luogo e sportivi e qualche abitue in vacanza in zona e da un vasto gruppo di gay.Dopo la morte del pallanotista olimpico Caldarella assiduo frequentatore de la discoteca (il cui incidente mortale cui ne seguirono alcuni altri  pare sia stato voluto da alcuni soggetti di Catania per deviare la movida notturna del luogo ne le discoteche del catanese) gli abitue de le serate con music-d@nce anni 70-80 hanno smesso di frequentare quella discoteca.Molti sospetti andaron sui buttafuori che vietavano l ingresso a tanta gente per le non idonee scarpe da ginnastica!!
  • Proseguendo verso la zona di Milocca ne la tenuta del Barone e posible comprar de la ricotta fresca appena preparata.Se andate al mattino presto la trovate ancora calda.Informarsi se son ancora aperti.
  • In zona di Santa Teresa la Vecchia Ferrovia S.Teresa Longarini.Una piccola stazione abbandonata con binari ancora utilizzati per il passage di vecchie locomotive di paese.Poco prima un passagio a livello su la strada statale con rotaie che l attraversano.A qualche km da Cassibile andando verso Siracusa percorrendo la strada statale.



  SENTIERO DEI DUE FRATI
Siracusa città-Zona Via Arsenale-inizio percorso da lo slargo pedonale antistante il monumento militare di fronte la P.zza Dei Cappuccini(Chiesa dei frati Cappuccini).
Conosciuto in zona come "pista ciclabile" o "percorso ecologico"

Difficoltà: MEDIO-ALTA...
km.6.6 circa
 (.Dipende se si decide di fare tutto il percorso o solo una parte.Alcuni Km. fra andate e ritorno a "a cielo aperto sotto il sole battente".consigliate le ore meno calde de la giornata.Se scegliete  il periodo estivo consigliabile un cappello di paglia a falde larghe occhiali da sole  creme solari acqua ben fredda e qualche snack tipo biscotti secchi o altro.Sembra vi sia possibilita di fare il bagno a mare  dopo lungo e faticoso cammino in prossimita del vecchio rudere indicato come Tonnara.Oppure potete optare per un tuffo ne le splendide acque cristalline accedendo al mare attravero il Solarium attrezzato di lettini e ombrelloni a pagamento "Zen-A rutta e ciauli " dell "anonima"ristorante-pizzeria  che si trova a pochi passi dall inizio del passeggio-sentiero e dove e possibile mangiare una buona pizza cotta in forno a legna  su la terrazza all aperto in alto che gode di una splendida vista sul mare).
Conosciuto in zona come pista ciclabile

Ex binario in disuso trasformato in passegiata.Attraversa una zona "popolare" de la città.Sembra che in zona in passato fra mare(sub) e terra fra scogliera e rotaie siano avvenute strani "incidenti" anche mortali.Ancora oggi(pare)indagini aperte di privati non del luogo su gli accaduti "misteriosi".Avran ispirato i romanzi del Camilleri??
Passegiata via terra in sentiero che costeggia un lungo litorale costiero di mare.Si arriva (dalla parte opposta) ai ruderi SEMBREREBBE di una tonnara "di passaggio di ritorno dei tonni"oggi non più in uso.La tonnara era utilizzata per la cattura e la preparazione del tonno ed il successivo "inscatolamento"e garantiva una buona fonte di guadagno all'economia locale del pescado anche perchè del tonno si consuma quasi tutto(bottarga lattume uova tranci pinne buzzonaglia "filetto").
Lungo il percorso scogliera a "strapiombo" in vari tratti.Grotte e anfratti marini visitabili a bordo di piccoli pescherecci(gozzi) imbarcazioni in legno usate per la piccola pesca.
Flora tipica delle alture marine( e anche agavi salici more fichi cocomero asinino conosciuto come "piritu i lupo"scilla marittima utilizzata per le cavagne de le ricotte ).Presenza in mare di un grande scoglio "lo scoglio DEI DUE FRATI".
In prossimità de la tonnara una piccola insenatura sabbiosa di mare con scogliera rende possibile la balneazione.
Giacimenti argentei o diamantiferi n zona? IMPOSSIBILE??!!Chissa!!
Probabile che il binario sia stato utilizzato in passato da qualcuno che accortosi di interessanti giacimenti abbia isolato la zona(come in uso fare di molti) con espedienti squallidissimi o creando gravi disagi.Vedi ad esempio le fogne a cielo aperto segnalate piu volte a la polizia municipale de la citta che impedivano là balneazione in alcuni tratti di mare anche se poco accessibili la morte di vari sub in zona la caduta "accidentale"da dirupi la confinante zona cosi detta popolare trasformata in una specie di Bronxs siciliano e qualche caso di violenza sessuale pare con  presenza di "voyer"o molestatori.Da accertare.
Alcune specie di gabbiani: corso -zafferano-(talvolta il reale).
Sentiero percorso da ciclisti a mò di "pista ciclabile
In zona

  • A pochi passi sul mare e' posible cenare con "cucina"marinara ed una buona pizza cotta in forno a legna fra le preferite de la citta.Peccato per la gestione pessima e scadente ancora oggi.. La Rutta e i Ciauli un tempo era una graziosa villa antica tipo massaria .Risistemata in seguito con rispetto del paesaggio e dell ambiente.Considerato fino a qualche anno fa uno dei ristoranti migliori de la citta'("storico"ristorante) per le preperazioni di pietanze di pesce. Pare che poi vi sian stati dei "cambiamenti "NON molto graditi.La"gestione"sembra sia stata affidata per un tot di tempo ai "ragazzi/e"de la pallanuoto locale.Ma la fama o la bravura o la semplice notorieta cittadina di qualcuno ne la pratica de lo sport o in qualsivoglia altra attivita NON puo essere considerato un indice di preferenza per la scelta ne le gestioni in vari settori.Terrazza in alto all aperto con splendido belvedere sul mare e casa patronale arredata tipo massaria con varie chincaglierie in ferro battuto (fra cui le famose chiavi del carretto siciliano)ed altro appese a le pareti adibita a ristorante.Fin ad alcuni anni fa era frequentato da locali da abitue de la vacanza estiva in Sicilia da turisti e da chi trascorreva il week end a Siracusa.In giu'su la scogliera da qualche anno esiste un lounge bar dove e' posible che organizzino serate- disco con ingresso "in lista"(NO FREE ENTRY) ed un prendisole solarium in legno (illuminato la sera)attrezzato con lettini ed ombrelloni che permette di fare il bagno ne la splendida conca di mare dai colori verde- turchesi. Sembra che la politica degli ingressi "in lista" NO FREE ENTRY per le serate al lounge bar ADOTTATA da qualche organizzatore abbia scoraggiato la presenza del buon turismo e/o comunque di buona clientela e per motivi di privacy e di bullismo vario.Ci si fa sapere che gli interessava "far numero".
  • In zona  a circa uno -due km dall inizio de la passegiata sul viale Tunisi un piccolo forno boulangerie Capuozio un po stile vecchi fornari dei paesini dell entroterra de la Sicilia.Sforna sfoglie ripiene con prosciutto e formagie la pizza "rossa" impanate con verdure varie (spinaci patate bietole melanzane...) croissantes misti girelle all uvetta pasolina "romane"(sfoglie leggermente" caramelade"e granellate con azucaro semolato ) con ricotta dolce piccoli paninetti al chocolate pane vario e biscottini preparati con la marmellata di fichi e la cannella!!.Merita una "visitina".
  • Non molto distante in automobile ma in altra zona (si consiglia infatti di andare con l autovettura) patisserie Rizzo espone con eleganza ne le sue lunghe vetrine interne un assortimento vario colorato e ben presentato di piccola patisseria e di torte glasate farcite semplici con e senza "ganasce" in pasta di zucaro granellate multistrati e confezioni di buon gusto durante le festivita'di panettoni pandoro torroni giuggiolene uova di pasqua e colombe farcite.Da non perdere.
  • Altra piccola patisseria in zona e'Brancato (consigliato andare in automobile anche per la distanza) rinomata per la preparazione di alcune squisite torte la "Don Camillo" con chocolate @margo e crema di pistacha la Setteveli con chocolate nocciole e croccante di cereali la Millefoglie con deliziosa crema chantilly La Cannolata con ricotta fresca zuccherata e pezzettini di chocolate in pasta di croccante cannolo la Torta al Limone con crema al limone.Consigliato.